PADOVA: I 100 anni di MASERATI al Salone

MASERATI E I SUOI 100 ANNI AL SALONE AUTO E MOTO D’EPOCA DI PADOVA
Tre gloriose Maserati classiche per celebrare il 100° anniversario della fondazione..

Fra soli tre giorni avrà inizio l’attesissima kermesse europea Auto e Moto d’Epoca, di Padova.
Infatti Maserati, nell’anno delle celebrazioni per il 100° anniversario della fondazione, sarà presente alla manifestazione in calendario dal 23 al 26 ottobre, con vetture che testimoniano non solo un prestigioso passato, ma anche un presente di assoluto rilievo.
In esposizione a Padova, tre Maserati classiche di notevole valore storico: una rarissima A6GCS/53 Berlinetta del 1954, una Mistral Spyder del 1964 e una Bora del 1971. Oltre alle affascinanti vetture del passato, il presente è rappresentato dalla Maserati Ghibli S Q4, berlina executive dal carattere sportivo.

La A6GCS/53 Berlinetta del 1954 in esposizione, firmata da Pinin Farina, è una dei soli quattro esemplari costruiti e appartiene alla collezione Panini.

La Mistral Spyder presente, carrozzata Frua e caratterizzata dalla linea elegante e dallo stile “dolce vita”, risale al 1964 e fu presentata al salone di Ginevra; l’esemplare è uno dei 124 costruiti.

La Bora esposta è un esemplare del 1971; il nome, mutuato dall’impetuoso vento, evoca la forza prorompente della vettura caratterizzata dal motore V8 centrale-posteriore e dalle elevatissime prestazioni.

La Maserati Ghibli S Q4 è la berlina executive dal carattere sportivo testimone del presente ed è caratterizzata dal motore V6 Twin-Turbo da 410 cavalli e dal sistema a trazione integrale “Q4”.

La partecipazione all’evento è gestita da “Maserati Classiche”, un organismo interno all’Azienda dedicato alle vetture d’epoca della Casa del Tridente e alla promozione del grande patrimonio automobilistico accumulato in 100 anni di storia; per l’occasione, sullo stand Maserati, saranno presenti alcuni tra i più esperti conoscitori delle vetture del Tridente, a disposizione di clienti e appassionati che interverranno alla manifestazione.

Condividi questo comunicato:

Post collegati

I Commenti sono chiusi