La nuova Fiat 500X “Web Edition” per i giovani

L’esclusività funziona con Fiat 500X: dopo lo straordinario successo riscosso dalla 500X “Opening Edition” top di gamma, Fiat ha deciso di realizzare la 500X “Web Edition” dedicata ai clienti più giovani. Sono proprio questi utenti ad aver maggiormente “affollato” il sito dedicato alla Opening Edition.

Dotata di trazione 4×2 e motore benzina 1.6 E-torq da 110 CV, la nuova 500X “Web Edition” è un’edizione limitata che potrà essere prenotata a partire dalla prossima settimana ed entro il “porte aperte” programmato a febbraio. La particolare versione offre un allestimento molto ricco, ma con un prezzo inferiore a quello della versione base Pop: infatti, il prezzo è pari a 17.250 euro per il mercato italiano.

Esternamente, 500X “Web Edition” si contraddistingue per la presenza di cerchi in lega da 17″ con finitura diamantata bicolore nero e calotte degli specchi retrovisori nere, che esaltano l’indole “dinamica” del nuovo crossover Fiat. La stessa impronta giovanile si ritrova all’interno dove spicca un ambiente nero abbinato, a scelta del cliente, a dettagli in Scuba grigio o Scuba rosso, impreziosito dalla mostrina del tunnel in carbon look e dalla plancia della stessa tonalità della carrozzeria esterna.

Ricca la dotazione di serie che prevede Cruise Control con limitatore di velocità, vetri elettrici anteriori e posteriori, sedile guida regolabile in altezza, freno di stazionamento elettrico, climatizzatore manuale, sistema Uconnect 5″ Radio con display touchscreen a colori e ingresso USB/AUX, selettore di guida “Mood Selector”, volante con rivestimento “Techno-leather” e comandi radio al volante.

Per saperne di più sull’esclusiva Fiat 500X “Web Edition”, gli utenti potranno visitare il sito 500X.fiat500.com – disponibile a partire dalla prossima settimana – dove scoprire ciò che rende speciale questa edizione dedicata ai giovani, anche grazie a una navigazione che svela l’auto da ogni punto di vista. Inoltre, sul sito sarà possibile prenotare la Fiat 500X “Web Edition” attraverso il concessionario di fiducia ed essere tra i primi 2.000 in Europa ad acquistarla.

Condividi questo comunicato:

Post collegati

I Commenti sono chiusi