A Magneti Marelli il premio “Transmission Technology of Year”

Magneti Marelli si aggiudica in India il premio “Transmission Technology of Year” per il cambio robotizzato AMT

Premio consegnato agli Indian Automotive Technology & Innovation Awards (IATIA) dalla rivista Auto Tech Review Magazine

Il prestigioso magazine automotive indiano Auto Tech Review, edito da Springer India – filiale indiana della casa editrice internazionale Springer – ha assegnato il premio “Transmission Technology of Year” alla tecnologia del cambio robotizzato (AMT) di Magneti Marelli.

Questo riconoscimento si aggiunge ai tre assegnati l’anno scorso al cambio robotizzato AMT di Magneti Marelli: “Technology of the Year 2015”, conferito da “Overdrive” e CNBC-TV18, “Technology of the Year” da Zeegnition e “Automotive Pioneer of the Year” da Motoring World Magazine.

I continui riconoscimenti ottenuti dal cambio robotizzato (AMT) di Magneti Marelli sono il frutto del suo successo sul mercato indiano, fin da quando è stato introdotto nel Paese. L’AMT rappresenta, sia per i clienti sia per i carmaker, l’esempio di una soluzione tecnologica dall’elevato valore aggiunto a un costo ridotto che, grazie all’introduzione di un sistema elettro-idraulico “add-on” per l’automazione del cambio manuale, coniuga comfort di guida, ottimizzazione di consumi ed emissioni, e contenimento di costi industriali.

“Questo importante riconoscimento assegnato al cambio robotizzato AMT di Magneti Marelli – ha affermato Pietro Gorlier, CEO di Magneti Marelli – dimostra ulteriormente che il mercato indiano ha saputo cogliere appieno il valore aggiunto dell’AMT, ovvero innovazione e tecnologia a costi competitivi e il connubio fra comfort di guida e bassi consumi ed emissioni. Puntiamo a continuare il nostro percorso di crescita in India attraverso l’introduzione delle migliori tecnologie in ambito automotive, dedicate al mercato indiano e agli OEM che vi operano”.

Saju Mookken, Country Manager di Magneti Marelli ha dichiarato: “Ringraziamo il team di Auto Tech Review per aver premiato l’eccellenza della tecnologia AMT di Magneti Marelli. Il successo conquistato in questi anni ci ha spinto a inaugurare un nuovo impianto industriale a Manesar, vicino a Gurgaon, per rispondere alla richiesta di nuovi prodotti da parte dei carmaker locali”.

Auto Tech Review, la principale rivista automobilistica indiana, l’unica che parla “il linguaggio della tecnologia”, ha istituito nel 2014 l’Indian Automotive Technology & Innovation Awards (IATIA), il primo riconoscimento industriale per premiare l’eccellenza tecnologica in ambito automotive e lo spirito di innovazione delle case automobilistiche indiane. Il premio a Magneti Marelli è stato consegnato in occasione della seconda edizione degli “Indian Automotive Technology & Innovation Awards”, tenutasi a Nuova Delhi, in India.

Il premio “Indian Automotive Technology & Innovation Awards (IATIA)” viene assegnato da una giuria mista, composta da funzionari del Governo Indiano, membri di associazioni industriali e varie istituzioni, nonché da giornalisti della testata e da influenti opinion leader.

In questo senso, per la giuria degli “Indian Automotive Technology & Innovation Awards”, l’AMT di Magneti Marelli è stato il vincitore indiscusso, in quanto costituisce una delle principali risposte tecnologiche alle necessità derivate dal grande cambiamento in atto nel mercato automotive indiano. Nonostante i trend altalenanti nel mercato globale dell’auto, l’India continua a essere uno dei mercati con una maggiore crescita a livello mondiale e offre sia ai carmaker sia ai fornitori, l’opportunità di proporre nuove soluzioni tecnologiche e innovazioni.

Negli ultimi anni, il cambio AMT è stato adottato in India da grandi costruttori d’auto quali Maruti-Suzuki e Tata Motors.

In seguito al successo della tecnologia è stato inaugurato un nuovo impianto industriale destinato alla produzione dell’AMT a Manesar, nei pressi di Gurgaon.

Condividi questo comunicato:

Post collegati

I Commenti sono chiusi