Hankook, primo equipaggiamento della nuova Citroën C3 Aircross

I pneumatici Hankook come primo equipaggiamento della nuova Citroën C3 Aircross ­
­ ­ ­
­

Da Novembre 2017, il nuovo SUV compatto di Citroën esce dalla catena di montaggio di Saragozza (Spagna) su pneumatici Hankook. Il SUV basato sullo studio C-Aircross presentato nel 2017 a Ginevra, a seconda delle dimensioni e dei desideri del cliente, viene dotato in fabbrica dei pneumatici estivi confortevoli premium Ventus Prime³ o della variante per tutte le stagioni Kinergy 4S. Le misure disponibili sono 195/60 R16 89H e 215/50 R17 91H per il pneumatico per tutte le stagioni Kinergy 4S e 205/60 R16 92H in entrambe le varianti.
­
­ ­ ­
­

In tempi di vendite crescenti nel settore dei SUV, Citroën ha lanciato sul mercato il SUV compatto C3 Aircross, a suo agio sia in città quanto nel fuoristrada non troppo impegnativo. La casa automobilistica francese, per il primo equipaggiamento, ha optato tra l’altro per i pneumatici estivi e per tutte le stagioni di Hankook. A essere utilizzati sono i pneumatici Hankook Kinergy 4S (per tutte le stagioni) – nelle misure 195/60 R16 89H, 205/60 R16 92H e 215/50 R17 91H – e Ventus Prime³ (estivi) – nella misura 205/60 R16 92H.

La Citroën C3 Aircross è caratterizzata da un design giovane e frizzante che convince anche per i numerosi fattori di personalizzazione. Le modalità di guida a disposizione (tra cui standard, sabbia, fuoristrada, neve) forniscono il miglior supporto durante i viaggi sulle strade asfaltate e sterrate nelle più svariate condizioni atmosferiche. Gli ingegneri sviluppatori del nuovo SUV compatto Citroën, oltre che alle ottime caratteristiche di guida, hanno prestato attenzione anche a un consumo ridotto e alle conseguenti emissioni ridotte. Il C3 Aircross convince quindi grazie alla combinazione di piacere di guida, economicità ed efficienza ecologica. Queste caratteristiche sono supportate anche da una resistenza al rotolamento particolarmente bassa dei pneumatici Hankook. Inoltre, gli ingegneri sviluppatori di Hankook hanno dedicato una grande attenzione al comportamento di frenata sul bagnato e alla tenuta sull’asciutto. La scelta della casa automobilistica è stata influenzata in modo determinante dalle prestazioni bilanciate della dotazione di pneumatici Hankook in fatto di piacere di guida, sicurezza e caratteristiche ecologiche.

“Siamo molto orgogliosi dell’intensificazione della cooperazione con la seconda casa automobilistica europea, ora anche per la marca Citroën”, ha dichiarato Tony Lee, Vicepresidente Marketing & Vendite Hankook Tire Europa. “Dopo aver fornito le marche sorelle Opel/Vauxhall e Peugeot nel primo equipaggiamento, riteniamo che l’intensificazione della collaborazione abbia un grande potenziale, soprattutto sul mercato europeo, molto importante per noi”.

Condividi questo comunicato:

Post collegati

I Commenti sono chiusi