Cadillac: nuova ATS Coupé

Cadillac presenta la nuova ATS Coupé 2015

•La coupé premium più compatta di Cadillac si caratterizza per l’agilità derivata dalla ATS sedan
•Motore Turbo 2.0L con maggior coppia per un’accelerazione più pronta
•La ATS Coupé sarà lanciata nel mese di Ottobre 2014 e continua il percorso di espansione della gamma Cadillac
•Il primo modello di produzione a portare il nuovo logo Cadillac
•Ricarica wireless a onde elettromagnetiche per i dispositivi portatili

Cadillac lancia la nuova ATS Coupé 2015, una versione più veloce e caratterizzante della pluripremiata ATS. Leggera, agile e coinvolgente, questa vettura rafforza ulteriormente la crescita di Cadillac nell’espansione della gamma e la tradizione del brand nella creazione di coupé dinamiche di lusso.
«La ATS Coupé è un modello importante che si aggiunge alla gamma Cadillac e ci aspettiamo che attiri nuovi giovani clienti grazie al suo fascino e alle emozioni che sarà in grado di suscitare», ha dichiarato Thomas Sedran -Presidente e Amministratore Delegato di Cadillac e Chevrolet Europe-. «Siamo fermamente convinti che la ATS Coupé abbia tutto quello che serve per attirare questo target di consumatori».
La coupé viene lanciata in grande stile sul mercato europeo. L’estetica aggressiva colpisce fin dal primo sguardo. Efficienza, comodità, connettività e potenza conquistano la parte razionale, mentre originalità della carrozzeria, eleganza dell’abitacolo e garanzia di un puro piacere di guida stimolano l’emotività.
Le carreggiate anteriori e posteriori sono più larghe rispetto alla berlina, sottolineate da brevi accenti e dalla lamiera che avvolge strettamente gli pneumatici. La ATS Coupé monta un motore quattro cilindri turbo 2.0L rinnovato che, grazie alla sua struttura leggera e robusta, garantisce prestazioni emozionanti.
«La Cadillac ATS Coupé 2015 costituisce un passo naturale nello sviluppo del marchio. Questa è un’ennesima vettura originale, divertente da guidare e tecnologicamente avanzata, per una nuova generazione di clienti che allarga i nostri target di riferimento», ha dichiarato Uwe Ellinghaus -Responsabile marketing globale di Cadillac-. «Si tratta di un’alternativa americana esclusiva e originale, unica nel suo segmento, che assicura un’esperienza di guida sportiva e allo stesso tempo sofisticata, in grado di rivaleggiare con le migliori vetture del mondo».
La coupé ha il baricentro ribassato, è larga e snella e si presenta su strada con un aspetto particolarmente dinamico. Gli elementi principali che contribuiscono alle brillanti prestazioni della ATS Coupé sono una distribuzione delle masse quasi perfetta (50/50), l’ampio uso di materiali leggeri e il rinnovato Turbo 2.0L. Motore in grado di erogare quasi il 14% di coppia in più rispetto alla versione berlina e di assicurare 400 Nm di coppia, che significano per la ATS Coupé una maggiore potenza di trazione e una superiore reattività ai bassi regimi, e una accelerazione da 0 a 100 km all’ora in 5,8 secondi (stima).
«Avere più potenza e meno peso costituisce sempre un’accoppiata vincente in termini di prestazioni e la ATS Coupé vanta il miglior rapporto peso-potenza del segmento, dato che la fa sembrare più leggera, diretta e reattiva», ha dichiarato David Leone -Cadillac Executive Chief Engineer-». Gli ingegneri hanno esaminato le prestazioni della ATS in pista e la coupé sfrutta proprio i risultati di quei test, mantenendo il tipico carattere sofisticato caratteristico delle Cadillac».
Gli elementi che contribuiscono alle prestazioni equilibrate della ATS Coupé e alla sua tipica reattività sono:
•Baricentro ribassato
•Sospensione posteriore indipendente con cinque bracci caratterizzata dall’uso di acciai leggeri e altoresistenti
ed efficienti bracci diritti
•Sospensione anteriore multi-link con montante MacPherson con doppio perno e barra antirollio ad azione diretta
•Protezioni aerodinamiche sottoscocca
•Freni anteriori Brembo
•Cerchi in alluminio da 18 pollici, studiati esclusivamente per la ATS Coupé
•Trazione integrale a richiesta.
Sono disponibili le sospensioni sportive regolabili dal guidatore, dotate di sistema per la regolazione degli ammortizzatori in tempo reale -Cadillac Magnetic Ride Control-, che consente di controllare i movimenti della vettura in modo più preciso. Il sistema è in grado di ‘leggere’ la strada e regolare gli ammortizzatori ogni millisecondo. Il tutto viene completato dal differenziale meccanico autobloccante, il sistema di raffreddamento motore ad alta capacità e pneumatici sportivi estivi.
Cadillac ha anche collaborato con ZF Lenksysteme GmbH, leader di sistemi sterzanti per automobili, per realizzare un servosterzo elettrico premium in grado di garantire la massima dinamica senza sacrificare la maneggevolezza.
Partendo da un eccellente sterzo meccanico, il servosterzo elettrico offre una gamma più ampia di assistenza e risulta incredibilmente equilibrato e reattivo, ha dichiarato Kevin Woodward -global key account presso ZF-.
Estetica originale
La ATS Coupé 2015 ha lo stesso passo di 2.775 mm della berlina ma, rispetto a quest’ultima, vanta una carrozzeria nuova, con pannelli realizzati appositamente per questo modello. Tetto, portiere, paraurti posteriore e portellone del bagagliaio sono stati studiati esclusivamente per la Coupé, insieme al paraurti e ai passaruota anteriori, adattati alla carreggiata più larga rispetto alla berlina.
Si tratta anche del primo modello di produzione a portare il nuovo stemma Cadillac. Questa vettura si distingue per il nuovo disegno della griglia anteriore e le punte lucide degli scarichi doppi su tutti i modelli.
I vistosi fari sono una caratteristica tipica di Cadillac. La ATS Coupé prosegue questa tradizione con i fari anteriori al bi-xenon di serie e sistema Adaptive Forward Lighting e le tipiche luci verticali con LED.
Le luminose maniglie esterne delle portiere, sugli allestimenti Performance e Premium, conferiscono uno stile tecnologicamente avanzato alla Coupé, oltre a garantire un’intelligente funzionalità. Tutti i modelli montano luci posteriori con LED e luce di stop centrale.
L’abitacolo della sedan, costruito intorno al guidatore, viene “passato” alla Coupé e si caratterizza per le combinazioni degli interni con imbottiture tagliate e cucite a mano, impunture decorative e materiali autentici, tra cui pelle, alluminio, fibra di carbonio e legno. Il tutto pensato per rafforzare il legame emotivo con l’esperienza di guida.
Si possono scegliere numerosi temi cromatici per l’abitacolo, ognuno dei quali caratterizzato da materiali di finitura specifici, che vanno da quelli chiari e caldi a quelli scuri e sobri, fino a quelli grintosi, tecnici e sportivi.

Cadillac è dal 1902 un importante marchio di auto di lusso. Negli ultimi anni l’azienda ha percorso e sta percorrendo un importante progetto di rilancio basandosi su avanzati standard ingegneristici e tecnologici. La sua gamma europea offre oggi la pluripremiata berlina sportiva ATS, la CTS nelle versioni wagon e sedan, il crossover SRX e il SUV full-size Escalade. Quest’anno Cadillac ha introdotto in gamma la nuova berlina premium CTS e introdurrà a breve la ATS Coupé e la nuova generazione di Escalade. A queste seguirà nei primi mesi del 2015 la ELR –il primo coupé di lusso al mondo con tecnologia Extended Range–. Per ulteriori informazioni su Cadillac, visitate il sito media.cadillaceurope.com

Condividi questo comunicato:

Post collegati

I Commenti sono chiusi