Audi e Capello ad “Auto e Moto d’Epoca”

Audi con Dindo Capello ad “Auto e Moto d’Epoca”
•Alla 30° edizione della manifestazione in scena la tradizione vincente del Marchio tedesco e di uno dei suoi
piloti più rappresentativi
•Dal 24 al 27 ottobre, esposta tra le altre la R18 TDI che ha corso a Le Mans
La sportività, che è parte integrante del DNA Audi, sarà la protagonista assoluta sullo stand della Casa di Ingolstadt alla prossima edizione di Auto e Moto d’Epoca, in programma a Padova dal 24 al 27 ottobre.
In occasione della 30a edizione della kermesse, per sottolineare il legame profondo che unisce Audi al Motorsport, è stato scelto infatti di celebrare la carriera sportiva di Rinaldo “Dindo” Capello, il pilota astigiano che ha legato il proprio nome al Marchio dei quattro anelli.
È dal 1994, infatti, che Dindo Capello corre con vetture Audi e, in quasi vent’anni di attività, ha raggiunto un palmarés di assoluto rispetto. Dagli esordi nel Campionato Italiano Superturismo con Audi 80 Competition, poi vinto nel 1996 su Audi A4 quattro, fino agli inizi della lunga e fortunata carriera, tra i prototipi impegnati nel Campionato Mondiale Endurance, coronata da ben tre vittorie alla leggendaria 24 Ore di Le Mans, nel
2003, 2004 e 2008.
Per questo motivo, lo stand allestito a Padova da Audi Sport Club Italia, con il supporto di Audi Italia, vede schierate alcune tra le più importanti automobili nella carriera di Capello e in generale nella storia sportiva del Marchio.
Il pubblico potrà dunque ammirare la Audi 80 Competition quattro del 1994, che è stata la prima vettura Audi a vincere un Campionato Italiano Superturismo, in compagnia della rarissima Audi A4 Superturismo a trazione anteriore del 1998. A far loro compagnia sullo stand saranno presenti due moderne interpreti dei più recenti successi del Marchio tedesco: la Audi R8 LMS quattro ultra, l’auto con cui Dindo Capello ha corso quest’anno nel Campionato Italiano Classe GT3, e la Audi R18 TDI del 2012, con cui l’astigiano ha corso il Campionato WEC, vincendo la 12 Ore di Sebring.
A testimoniare la vicinanza tra le auto da competizione e le più moderne Audi stradali, sullo stand sarà esposta anche una R8 5.2 V10 plus. La più performante Audi attualmente in gamma, con una potenza di 550 CV e grazie alla trazione integrale permanente quattro raggiunge la velocità massima di 314 km/h e passa da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi.
Dindo Capello sarà sullo stand per incontrare i fan nella giornata di domenica 27 ottobre.

Audi Sport Club Italia è parte di Audi Club International Italia, l’unione dei Club Ufficiali Audi che riuniscono i fan del Marchio dei quattro anelli.

Maggiori informazioni su Audi Club International Italia e i suoi Club sono disponibili sul sito di aciitalia.com.
Informazioni sulla partecipazione di Audi Sport Club Italia al Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova sul sito
audisportclub.com.

Condividi questo comunicato:

Post collegati

I Commenti sono chiusi