Automotive Space http://www.automotivespace.it Lo spazio dove parlare dell'automotive Mon, 28 Jul 2014 09:00:47 +0000 it-IT hourly 1 http://wordpress.org/?v=3.9.1 Termini Imerese… aritanga! http://www.automotivespace.it/termini-imerese-aritanga/ http://www.automotivespace.it/termini-imerese-aritanga/#comments Mon, 28 Jul 2014 05:10:13 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17917

Quando ho letto della nuova cordata di imprenditori interessati a rilevare lo stabilimento di Termini Imerese, ottenendo così cospicui finanziamenti pubblici, mi è venuto un immediato collegamento col film di Sordi e Manfredi ‘ riusciranno i nostri eroi…’ e precisamente alla famosa battuta ‘ aritanga…!’

Sì, ho pensato, ci risiamo, perché da fine 2011 data di chiusura dello stabilimento ad oggi, abbiamo già conosciuto almeno tre tentativi (Rossignolo, Di Risio e Cimino)  di riconvertire l’impianto in nuove attività automobilistiche infelicemente tutte naufragate.

Quindi la domanda nasce spontanea: sarà un ulteriore tentativo di fare impresa coi soldi di altri?
Saranno capaci di gestire nel tempo prodotto e business?

In attesa di conoscere il relativo business plan ed i dettagli della nuova iniziativa, mirata a produrre auto ibride (termico/elettrico) e … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/termini-imerese-aritanga/feed/ 3
Nuovo Gruppo FCA: Secondo trimestre 2014 http://www.automotivespace.it/nuovo-gruppo-fca-secondo-trimestre-2014/ http://www.automotivespace.it/nuovo-gruppo-fca-secondo-trimestre-2014/#comments Fri, 25 Jul 2014 05:10:23 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17956

Il secondo trimestre dell’anno vede risultati complessivi piuttosto positivi per il nuovo Gruppo FCA a livello mondiale, in particolare nel mercato Europeo e soprattutto in quello Nord Americano.

Più in dettaglio nell’intero semestre, da poco conclusosi, FCA registra incrementi superiori a quelli dei rispettivi mercati sia in Spagna che in UK, con importanti incrementi addirittura a due cifre.
Negativo invece l’andamento delle vendite negli importanti mercati tedesco e francese, nonostante questi abbiano avuto un generale incremento. Il mercato italiano registra un segno positivo dello 0,3%  anche se inferiore alla crescita complessiva del 3%.

Finalmente si assiste, anche se con qualche chiaro-scuro, ad un semestre europeo in miglioramento che vede un incremento degli immatricolati del Gruppo con ben 419.630 unità corrispondenti ad un +2,3%  anche se in verità … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/nuovo-gruppo-fca-secondo-trimestre-2014/feed/ 0
Anche la nautica ha il suo “bollino blu” http://www.automotivespace.it/anche-la-nautica-ha-il-suo-bollino-blu/ http://www.automotivespace.it/anche-la-nautica-ha-il-suo-bollino-blu/#comments Mon, 21 Jul 2014 05:10:27 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17911

photo:

Niente paura, nulla a che vedere con la revisione e il controllo dei gas di scarico delle nostre barche a vela o dei nostri fuoribordo  e neppure quello sui motori dei grandi yachts  –  anche se su questi ultimi qualche controllo ci starebbe.

Quella del bollino  blu è una iniziativa volta snellire i controlli in mare nei confronti delle imbarcazioni da diporto con un controllo preventivo della documentazione e delle dotazioni di sicurezza .

Iniziativa lodevole, avviata in via sperimentale da un paio di anni con il contributo delle Capitanerie di Porto e che dopo un avvio esitante viene riproposta quest’anno con qualche novità operativa su tutto il territorio nazionale.

Scopo dichiarato dell’iniziativa era, ed è, quello di evitare ai diportisti  ripetuti controlli in porto, e in mare, da Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/anche-la-nautica-ha-il-suo-bollino-blu/feed/ 0
Peugeot e Citroen: bello vincere facile! http://www.automotivespace.it/peugeot-e-citroen-bello-vincere-facile/ http://www.automotivespace.it/peugeot-e-citroen-bello-vincere-facile/#comments Fri, 18 Jul 2014 05:10:49 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17858

photo:

Da almeno un semestre Peugeot e Citroen hanno iniziato una radicale trasformazione produttiva, manageriale, commerciale e di comunicazione.

Partiamo dall’ultimo aspetto: la Comunicazione!

Si investono soldi, quando c’è qualcosa da comunicare e quando ci sono dei budget da impegnare.
I budget si destinano se ci sono dei fatturati.

I movimenti fatti in Italia e in Europa indicano che c’è molto fermento…per usare un eufumismo!

Dal punto di vista manageriale bisognerebbe riflettere molto sui movimenti in seno alla proprietà (la famiglia Peugeot è passata dal 25% al 14%, mentre lo Stato francese e i cinesi di Dongfeng detengono, ormai, quasi il 30%) e all’ascesa di Tavares che sta spolpando Renault portandosi tutti gli scontenti della corte di Ghons.

Dal punto di vista produttivo, le … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/peugeot-e-citroen-bello-vincere-facile/feed/ 5
Provvedimenti dell’AGCM per il 1° Sem. 2014 http://www.automotivespace.it/provvedimenti-dellagcm-per-il-1-sem-2014/ http://www.automotivespace.it/provvedimenti-dellagcm-per-il-1-sem-2014/#comments Mon, 14 Jul 2014 05:10:38 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17849

photo:

Arriva puntuale l’aggiornamento delle delibere AGCM per il settore automotive.

Se il secondo semestre 2013 aveva segnato il minimo storico con 2 sole sentenze, il 1° semestre 2014 è ancora più risicato con NESSUNA delibera in merito.

Non ci è dato sapere se è il numero delle segnalazioni ad essere calato drasticamente oppure i casi sono realmente scomparsi.
Certo è che l’AGCM sta emettendo sempre più delibere e, quindi, questo è segno che è a pieno regime.

Sarà il segnale, almeno per le Case automobilistiche, di essersi adeguate al nuovo corso?
Speriamo di si, anche perché le batoste ricevute non sono state affatto senza conseguenze. Per non far terminare questo aggiornamento senza nessuna segnalazione ho pensato di inserire una tabella con 2 sole delibere inerenti, in un certo senso, … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/provvedimenti-dellagcm-per-il-1-sem-2014/feed/ 0
In Europa c’è ripresa e in Italia ci sono i “Tavoli” http://www.automotivespace.it/in-europa-ce-ripresa-e-in-italia-ci-sono-i-tavoli/ http://www.automotivespace.it/in-europa-ce-ripresa-e-in-italia-ci-sono-i-tavoli/#comments Fri, 11 Jul 2014 05:10:09 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17808

La ripresa in Europa c’è e in alcune nazioni è ben sostenuta, almeno da 3 anni, da incentivi di scopo; tipo la Spagna.
Allo stesso tempo in Francia e Germania stanno ristrutturando, dal 2009, le loro sovracapacità produttive investendo Miliardi di euro per questo.

Solo due cifre per renderci conto della ripresa in atto: cumulato primi 6 mesi 2014/2103 +3,34% in Italia (dati UNARE) e +5,4% in Europa (proiezioni LMC Automotive), con la precisazione che a maggio, in Italia, c’è stato un segno negativo.

Nella nostra nazione, clown vestiti da opinionisti e guru, ci hanno fatto passare i primi mesi di quest’anno come l’inizio della ripresa; bastava avere le competenze per leggere i dati e contestualizzarli al mercato e al Sistema Italia.
Come sottolineo da … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/in-europa-ce-ripresa-e-in-italia-ci-sono-i-tavoli/feed/ 3
Caporalato nell’automotive? http://www.automotivespace.it/caporalato-nellautomotive/ http://www.automotivespace.it/caporalato-nellautomotive/#comments Mon, 07 Jul 2014 05:10:39 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17815

E’ proprio vero: in Italia non siamo mai d’accordo su nulla!

Non parlo di Balotelli o del nuovo selezionatore tecnico della nazionale, ma di lavoro e mercato dell’automobile.

Mentre qualcuno piange ai peggiori risultati dal 1990, altri brindano al +3,34% dei primi 6 mesi del 2014, altri ancora annunciano che la crisi è finita e che dopo l’estate le auto si venderanno come panini.

Nei primi 6 mesi di quest’anno sono state immatricolate 24.496 auto in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, archiviato come il peggior mercato dagli anni ’70!

Facciamo 2 conti.

Dividendo 24.496 auto per le showroom italiane (1.434 dealer con 3.273 showroom + circa 3.500 rivenditori indipendenti o autorizzati), possiamo affermare che ogni autosalone italiano ha mediamente venduto 0,5 auto al mese in più rispetto … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/caporalato-nellautomotive/feed/ 18
Se si può morire di After Sales http://www.automotivespace.it/se-si-puo-morire-di-after-sales/ http://www.automotivespace.it/se-si-puo-morire-di-after-sales/#comments Fri, 04 Jul 2014 05:10:08 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17783

Una delle prime lezioni che mi impartirono, quando entrai nel settore automotive, fu che con il nuovo non c’erano più margini e, per andare avanti, bisognava puntare tutto su usato e assistenza.

Da allora sono passati 3 lustri e c’è ancora chi struttura la propria azienda sullo smaltimento dell’usato come IL male necessario e considera l’assistenza post vendita come SOLO un obbligo contrattuale!

Hai voglia di spiegare con numeri e dati di fatto…per “LORO” l’usato resta un business per il nero, mentre l’assistenza lo è per le Garanzie; poi nulla più!

L’andamento delle vendite del nuovo, dal 2009, sta facendo drasticamente ridurre il numero delle Garanzie.
A questo si deve aggiungere che il web ha ormai insegnato a molti che si può fare a meno … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/se-si-puo-morire-di-after-sales/feed/ 30
Quale futuro per il V2V, la comunicazione fra veicoli? http://www.automotivespace.it/quale-futuro-per-il-v2v-la-comunicazione-v2v-fra-veicoli/ http://www.automotivespace.it/quale-futuro-per-il-v2v-la-comunicazione-v2v-fra-veicoli/#comments Mon, 30 Jun 2014 05:10:33 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17789

Quale diffusione avranno, come si evolverà il V2V, la comunicazioni  fra veicoli?

Big Brother o servizio utile? La verità, come praticamente sempre accade, sta nel mezzo e a queste regola (quasi) generale non sfugge la tecnologia V2V.

Di cosa si tratta? La sigla si espande in Vehicle-to-Vehicle e s’intuisce facilmente come questa tecnologia si proponga di instaurare una comunicazione, temporanea e a corto raggio, fra i vari veicoli presenti in una certa area, con lo scopo di aumentare la sicurezza e la scorrevolezza del traffico.

Il veicolo A, per esempio, potrebbe “dire” agli altri veicoli: “Fate attenzione, il veicolo B è passato con il rosso!” oppure “C’è una vettura contromano”, con il vantaggio di avvisare i conducenti anche di pericoli non ancora visibili.

I possibili impieghi sono … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/quale-futuro-per-il-v2v-la-comunicazione-v2v-fra-veicoli/feed/ 4
Torna IL Motor Show? No, non ci posso credere! http://www.automotivespace.it/torna-il-motor-show-no-non-ci-posso-credere/ http://www.automotivespace.it/torna-il-motor-show-no-non-ci-posso-credere/#comments Fri, 27 Jun 2014 05:10:15 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17704

OK. “Bologna? No, non ci posso credere!”  l’ho scritto io e tutti  interessanti i commenti, pro e contro …accalorati come se si parlasse della Nazionale!

La notizia della soppressione del 2013 era ancora calda che già ne auspicavo timidamente il “ritorno”. Illustri commentatori dichiararono invece che non è più tempo di Motor Show e …Simil Expo’! La crisi che aveva colpito il mondo occidentale, l’Europa e l’Italia più di altre, ormai non l’avrebbe più consentito! Qualcun’altro parlò di Milano come valida alternativa, quasi che a Milano la crisi non fosse mai arrivata. Se proprio c’era un prezzo da pagare pur di riavere il nostro Motor Show, consideravo al massimo l’eventuale alternanza di entrambi gli Eventi …per non sacrificare il “nuovo” che avanza!

Bene, dopo pochi mesi rieccoci qui a … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/torna-il-motor-show-no-non-ci-posso-credere/feed/ 4
Titolo Fiat: comprare o vendere? http://www.automotivespace.it/titolo-fiat-comprare-o-vendere/ http://www.automotivespace.it/titolo-fiat-comprare-o-vendere/#comments Mon, 23 Jun 2014 05:10:52 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17578

Ogni giorno il Dottor Marchionne ed il trentenne più influente del Mondo (secondo Forbes), rilasciano un’intervista in contraddizione con quella del giorno precedente e discordante con quella dell’indomani.

In Aprile - al termine dell’Assemblea degli Azionisti – abbiamo saputo che – nonostante la perdita di centinaia di migliaia di immatricolazioni in Europa (-14%) ed il crollo delle vendite in Italia (-10%) – per i Soci FCA il 2013 è stato ricco di soddisfazioni.

Pochi giorni dopo è stato reso noto il bilancio del primo trimestre 2014, nel corso del quale FCA ha perso 314 milioni di Euro, mentre Chrysler ha bruciato 690 milioni di Dollari.

In Maggio – nella maratona di Detroit – è stato annunciato il raddoppio delle vendite in 4 anni, la moltiplicazione degli utili per 5, e … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/titolo-fiat-comprare-o-vendere/feed/ 9
Gli incentivi: Italia, Spagna e Cina http://www.automotivespace.it/gli-incentivi-italia-spagna-e-cina/ http://www.automotivespace.it/gli-incentivi-italia-spagna-e-cina/#comments Fri, 20 Jun 2014 05:10:32 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17683

photo: jl.cernadas

Il primo titolo di questo post è stato “Incentivi in Italia: come buttare i soldi dalla finestra” e doveva collegarsi ai post che affrontavano il discorso “incentivi“.

Riflettendoci su, però, sembrava che il titolo non desse il senso reale di quello che succede in casa nostra: dove qualcuno, senza competenze, decide con l’avvallo, o silenzio_assenso, di chi dovrebbe invece far sentire la propria voce.

Perché parlo di incompetenza?
Perchè presumo una colpa, e non un dolo (speriamo), se si dichiara che gli incentivi 2013 sono stati un successo grazie ad uno +68% delle immatricolazioni elettriche; affermazioni che giustificano, poche settimane fa, la scelleratezza di replicare le linee di fondo negli incentivi 2014.

Fatta la premessa andiamo ai fatti!

Prima precisiamo che gli … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/gli-incentivi-italia-spagna-e-cina/feed/ 2
Il target che non esiste più nell’automotive http://www.automotivespace.it/il-target-che-non-esiste-piu-nellautomotive/ http://www.automotivespace.it/il-target-che-non-esiste-piu-nellautomotive/#comments Mon, 16 Jun 2014 05:10:16 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17590 Sembrava semplice, da manuale: data la MARCA MODELLO del segmento X, esisterà sempre:

  • un target primario, i possessori dello stesso segmento;
  • un target secondario, climbers (provenienti da segmenti più piccoli o neomotorizzandi) e downshifters (italianamente sempre piuttosto trascurato, provenienti da segmenti più grandi).

Il target rappresenta da sempre uno dei nodi attorno ai quali gira il lavoro di supporto al mktg.
Un contesto rigido, metodico, pressocchè indiscutibile: da manuale.
Forse però il manuale (scritto da chi?) omette che:

  • I segmenti non sono più così rigidi (in quasi ognuno esistono svariate versioni con caratteristiche/prezzi molto diversi);
  • (Soprattutto) Mercato e utente -complici maturità, crisi, azioni distrattive, etc- possano evolvere, prendendo percorsi diversi da quelli teorici aziendali.

È da parecchio tempo che ho il fondato sospetto che il target in quanto Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/il-target-che-non-esiste-piu-nellautomotive/feed/ 2
Mobilità urbana e Taxi UBER alles http://www.automotivespace.it/mobilita-urbana-e-taxi-uber-alles/ http://www.automotivespace.it/mobilita-urbana-e-taxi-uber-alles/#comments Fri, 13 Jun 2014 05:10:56 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17503

Avrete letto delle manifestazioni dei taxisti milanesi contro la società ‘Uber’, che grazie ad una sua app, consente di noleggiare via smartphone auto con conducente in città,  colpevole quindi, secondo loro, di offrire un servizio, che ridurrebbe l’uso dei taxi.

Trovo veramente curiosa questa metodologia di accusare senza aver cercato di capire prima qual è il vero problema e cioè perché i clienti preferirebbero tale soluzione al posto del taxi, quali bisogni soddisfa, tanto da generare una nuova domanda di mercato.

E poi ancora, perché loro, i taxisti, non sono stati capaci di captarlo e offrirlo a loro volta?

Niente di niente, meglio mettersi subito contro qualsiasi innovazione pur di salvare lo status quo.

Eppure spunti per una riflessione sul servizio offerto dai taxisti italianiContinua

]]>
http://www.automotivespace.it/mobilita-urbana-e-taxi-uber-alles/feed/ 11
14.000 passi al Dealer Day 2014 http://www.automotivespace.it/14-000-passi-al-dealer-day-2014/ http://www.automotivespace.it/14-000-passi-al-dealer-day-2014/#comments Wed, 11 Jun 2014 05:10:29 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17573

Uno degli espositori presenti ad Automotive Dealer Day regalava ai visitatori un contapassi: strano gadget per un mondo incompatibile con i pedoni, ho ringraziato e me lo sono appeso alla cintura.

Nella sola giornata del 22 ho percorso 13.503 passi, quasi 9 kilometri!

Non sono l’unico ad essermi allenato per la maratona, sul melafonino dell’amico Andrea una speciale APP contava più di 22.000 passi! Ma lui è giovane e le sue Adidas sono più comode delle scarpe stringate della mia “tuta” da lavoro.

Mobilità eco-compatibile a parte, e nonostante qualche lamentela fisiologica, la dodicesima edizione di questa grande kermesse dedicata ai dealer è stata molto positiva, salutata – poche ore prima dell’inaugurazione – dai fuochi d’artificio della newsletter del comandante di Anticrisi Day.

Marc, il guru del service, … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/14-000-passi-al-dealer-day-2014/feed/ 3
Intervista a Maurits Aalberse, Direttore Servizi in Connessione Qoros – 2^ Parte http://www.automotivespace.it/intervista-a-maurits-aalberse-direttore-servizi-in-connessione-qoros-2-parte/ http://www.automotivespace.it/intervista-a-maurits-aalberse-direttore-servizi-in-connessione-qoros-2-parte/#comments Mon, 09 Jun 2014 05:10:23 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17565

Qoros è una realtà che vuole crescere rapidamente in mercati differenti e per questo sta proponendo una gamma di automobili dal gusto “occidentale”, nelle linee e nelle dotazioni. Le auto Qoros sono “allineate” in questo senso a quelle che sono le tendenze più moderne, come la possibilità di offrire servizi interattivi e dinamici basati sulla connessione. Il sistema QorosQloud appare piuttosto evoluto in tal senso ed è per questo che abbiamo rivolto alcune domande a Maurits Aalberse, Direttore Servizi in Connessione Qoros. Questa è la continuazione della prima parte.

*****

Se i servizi saranno a pagamento ci può indicare i prezzi e le formule (package di più servizi, periodicità dell’abbonamento e così via) previsti per le nazioni europee e negli altri continenti?
Come accennato prima, la strategia per la … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/intervista-a-maurits-aalberse-direttore-servizi-in-connessione-qoros-2-parte/feed/ 0
Intervista a Maurits Aalberse, Direttore Servizi in Connessione Qoros – 1^ Parte http://www.automotivespace.it/intervista-a-maurits-aalberse-direttore-servizi-in-connessione-qoros-1-parte/ http://www.automotivespace.it/intervista-a-maurits-aalberse-direttore-servizi-in-connessione-qoros-1-parte/#comments Fri, 06 Jun 2014 05:10:00 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17556

Data dell’intervista: 3 giugno 2014

Profilo professionale:Dopo 16 anni di esperienza in varie discipline nei settori automobilistico e tecnologico, Maurits è entrato a far parte di Qoros nel 2012 in qualità di responsabile della Telematica e QorosQloud™.

Prima di lavorare per Qoros, Maurits ha ricoperto ruoli in alcune delle maggiori aziende a livello mondiale del settore. Dopo dieci anni in IBM, è stato assunto da TomTom nel 2007 e successivamente è diventato Director of Product Management per TomTom China. In quel periodo ha completato il suo percorso MBA con una tesi sulla Telematica nei Veicoli.

Automotive Space è sempre disponibile a raccogliere le parole e le vision delle case automobilistiche e degli operatori del settore; quando si tratta di marchi giovani e poco conosciuti l’interesse, se possibile, è anche … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/intervista-a-maurits-aalberse-direttore-servizi-in-connessione-qoros-1-parte/feed/ 0
Tendenze auto 2014, i temi caldi dell’automotive (2^ parte) http://www.automotivespace.it/tendenze-auto-2014-i-temi-caldi-dellautomotive-2-parte/ http://www.automotivespace.it/tendenze-auto-2014-i-temi-caldi-dellautomotive-2-parte/#comments Wed, 04 Jun 2014 05:10:32 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17624

Prime Research ha indicato il futuro più immediato. La strada che intraprenderà l’automobile nel 2014 e i settori che saranno cruciali nello sviluppo dei prossimi modelli. Abbiamo già anticipato i due temi principali, adesso scorriamo l’elenco della top five e scopriamo cosa si trova alla base della piramide.

Dal terzo posto in giù si segnalano tre temi che a loro modo sono forti in tutti i segmenti.

Design, connettività e nuove motorizzazioni.
Il primo, vive purtroppo di operazioni copia-incolla, fotocopie in scala ridotta che non sempre riescono bene.

Trovate le linee convincenti, ecco gli uffici stile adoperarsi per adeguarle alle varie dimensioni all’interno della gamma. Quando non si tratta, ancora peggio, di un design fatto in punta di led, restyling spacciati malamente per nuovi modelli solo per tre … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/tendenze-auto-2014-i-temi-caldi-dellautomotive-2-parte/feed/ 0
Tendenze auto 2014, i temi caldi dell’automotive (1^ parte) http://www.automotivespace.it/tendenze-auto-2014-i-temi-caldi-dellautomotive-1-parte/ http://www.automotivespace.it/tendenze-auto-2014-i-temi-caldi-dellautomotive-1-parte/#comments Fri, 30 May 2014 05:10:20 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17351

Fa parecchio riflettere la ricerca dell’istituto Prime Research, rilanciata durante il Salone di New York 2014.

L’oggetto dell’analisi sono i trend in campo automobilistico per l’anno in corso.
Cinque filoni in cui si starebbe indirizzando l’industria, cinque aree sensibili da coltivare per i modelli futuri. Vediamo quali sono e proviamo a fare alcune considerazioni per ciascun tema.

Al primo posto, largo all’efficienza.
Concetto quantomai ampio, sintetizzabile in un forse banale ma sufficientemente chiaro “fare di più con meno”. E la sorpresa può essere tanta nel trovare al primo posto qualcosa che non sia strettamente collegato al mondo dell’elettrico, balla degli ultimi anni cavalcata gloriosamente da tanti rinomati quotidiani generalisti, pronti a titolare in maniera roboante incrementi del 500% nelle vendite delle zev.

Ebbene, parliamo di … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/tendenze-auto-2014-i-temi-caldi-dellautomotive-1-parte/feed/ 2
L’automotive non ha bisogno di Scoop, ma di credibilità http://www.automotivespace.it/lautomotive-non-ha-bisogno-di-scoop-ma-di-credibilita/ http://www.automotivespace.it/lautomotive-non-ha-bisogno-di-scoop-ma-di-credibilita/#comments Mon, 26 May 2014 05:10:24 +0000 http://www.automotivespace.it/?p=17301

photo: elvissa

Uno dei motivi per cui la schiera dei rappresentanti del settore, che fa circa il 12% del PIL, non ha voce in capitolo è perché non ha credibilità quando viene rappresentata da chi dovrebbe parlare di dati, fatti e cifre (vere e credibili)…e invece dice tutto, fuorchè questo!

Già qualche mese fa avevo provato a delineare la situazione della “rappresentatività” nel settore in questo post sulle Associzioni di Categoria!
Ironia della vita, dopo qualche settimana, un’altra Mega Conferenza con gli stessi attori del fallimento del Tavolo di ottobre al Ministero, con l’aggiunta di qualche clown politico-giornalistico, ha avuto il suo clamore mediatico!
Il risultato di questa assise, oltre ad aver fatto girare un po’ di soldini tra i soliti noti, che cosa ha … Continua

]]>
http://www.automotivespace.it/lautomotive-non-ha-bisogno-di-scoop-ma-di-credibilita/feed/ 0